LAZIO: Start Cup 2017 Competizione per la creazione di Imprese Innovative

HomeGenericoLAZIO: Start Cup 2017 Competizione per la creazione di Imprese Innovative

Tempistica: Le domande possono essere presentate entro il 23/06/2017

Territorio di riferimento: Regione Lazio

Oggetto: Obiettivo della Start Cup Lazio 2017 è favorire lo sviluppo economico del territorio di riferimento attraverso il sostegno alla nascita e insediamento di imprese innovative presso gli incubatori, coworking e spazi attivi laziali.
In particolare si intende diffondere la cultura d’impresa all’interno delle Università e dei Centri di Ricerca del territorio, favorendo la nascita di spin-off/start-up che sappiano trasformare le idee scientifiche e le invenzioni realizzate in idee imprenditoriali innovative.

Soggetti proponenti: Sono ammessi a partecipare le proposte presentate da gruppi di persone (fisiche o giuridiche) costituiti da:

a) aspiranti imprenditori provenienti dagli enti di ricerca promotori (Docenti e/o ricercatori; Dottorandi e/o titolari di assegni di ricerca; laureati e/o dottori di ricerca che abbiano conseguito il titolo presso uno degli Enti di Ricerca; Studenti iscritti regolarmente al momento della pubblicazione del bando di partecipazione presso uno degli Enti di Ricerca promotori dell’iniziativa;
personale tecnico amministrativo di uno degli Enti di Ricerca) che abbiano un’idea di impresa innovativa e che intendano concretizzarla con la creazione di un’impresa (impresa start-up).

b) imprese, costituite dopo il 1° gennaio 2017, o costituite nel corso del 2016, ma che non hanno ancora dichiarato l’inizio attività oppure che si sono costituite nel corso del 2016, ma che hanno fatto la dichiarazione di inizio attività in data posteriore al 1° gennaio 2017.
All’interno della compagine sociale, devono essere presenti anche persone fisiche con le seguenti caratteristiche:

  • studenti universitari, dottorandi, specializzandi, titolari di assegni di studio e di ricerca e titolari di borse di studio di qualsiasi tipo destinate alla permanenza di giovani ricercatori;
  • laureati, specializzati e dottori di ricerca provenienti da enti di ricerca.

c) persone fisiche o giuridiche che abbiano elaborato un’idea imprenditoriale innovativa e che intendano concretizzarla, in collaborazione con i centri di ricerca promotori, in prodotti e servizi attraverso la creazione di un’impresa spin-off/start-up.

La sede dell’impresa deve essere nel territorio laziale.

Progetti finanziabili: Per partecipare alla Start Cup Lazio 2017 è necessario elaborare un’idea imprenditoriale innovativa basata sulla ricerca scientifica.
I settori d’intervento, stabiliti nel regolamento del Premio Nazionale per l’innovazione, riguardano quattro categorie di premiazione:

  • Premio Life Sciences (prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone);
  • Premio ICT (prodotti e/o servizi innovativi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi media: e-commerce, social media, mobile, gaming, ecc.);
  • Premio Cleantech & Energy (prodotti e/o servizi innovativi orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale, tramite il miglioramento della produzione agricola, la salvaguardia dell’ambiente, la gestione dell’energia);
  • Premio Industrial (prodotti e/o servizi innovativi per la produzione industriale che non ricadono nelle categorie precedenti, innovativi dal punto di vista della tecnologia o del mercato)

L’idea imprenditoriale deve essere diretta allo sviluppo di una nuova impresa che ha l’obiettivo di sfruttare economicamente i risultati delle ricerche scientifiche e tecnologiche svolte negli Enti di Ricerca;
Il contenuto innovativo può essere riferito:
– alla realizzazione di un nuovo prodotto o servizio;
– al miglioramento significativo di un Bene materiale o di un Servizio, di un Processo di produzione, di un Metodo di commercializzazione;
– alla realizzazione di un nuovo modello di organizzazione o di gestione delle attività d’impresa.Non è consentita la partecipazione dello stesso soggetto a più di un Progetto d’impresa.

Retroattività: No

Agevolazioni: I primi 3 classificati della FASE III riceveranno i Premi in denaro messi a disposizione dagli Enti Promotori:

  • 1° classificato 5.000,00 euro
  • 2° classificato 3.500,00 euro
  • 3° classificato 2.000,00 euro

Inoltre avranno accesso al Premio Nazionale Innovazione 2017, per il quale la Start Cup Lazio sosterrà il contributo di 1.000 euro per ogni progetto partecipante.
I partecipanti al PNI avranno la possibilità di allestire uno stand in occasione della giornata di valutazione finale, nel quale potranno esporre le proprie idee imprenditoriali con materiale cartaceo, presentazioni in formato elettronico nonchè prototipi e gadget promozionali.
La finale del PNI si terrà a Palermo nel mese di dicembre.
L’edizione 2017 della Start Cup Lazio ha istituito i seguenti premi speciali:
Premio Speciale Intesa San Paolo StartUp Initiative. Prevede l’ammissione diretta di 3 progetti finalisti ad uno dei percorsi della StartUp Initiative (Boot Camp, Coaching 1:1 e Deal Line-Up), a cura di coach qualificati ed esperti, in funzione della coerenza tematica.

Documentazione:

  • Copia del documento d’identità del soggetto richiedente;
  • Piano degli investimenti

La Profima Srl si riserva la facoltà di richiedere, attraverso i suoi progettisti, documentazione ulteriore e aggiornata ai fini della progettazione.