fbpx

ABRUZZO: Credito d’Imposta Beni strumentali

HomeGenericoABRUZZO: Credito d’Imposta Beni strumentali
ABRUZZO: Credito d'Imposta Beni strumentali

Credito d’Imposta, Incentivi alle PMI per l’aumento del livello di efficienza

Tempistica: Le domande possono essere presentate entro il 28/02/2019

Oggetto: Incentivare la realizzazione di investimenti e l’acquisizione di immobilizzazioni materiali e immateriali, al fine di aumentare il livello di efficienza nello svolgimento dell’attività d’impresa, tramite lo strumento del Credito d’imposta, per l’acquisto di beni strumentali effettuato a decorrere dal 1° gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2017.

Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le PMI che hanno ricevuto da parte dell’Agenzia delle entrate l’autorizzazione alla fruizione del credito d’imposta in relazione a progetti di investimento, presentati a partire dal 30 giugno 2016 e fino al 31
dicembre 2017, riguardanti l’acquisizione di beni strumentali nuovi.

Agevolazioni:L’intensità di aiuto non può superare l’intensità massima di aiuto stabilita nella Carta degli aiuti a finalità regionale in vigore al momento in cui l’aiuto è concesso nella zona interessata: il credito d’imposta compete nella misura massima consentita dalla Carta degli aiuti a finalità regionale 2014-2020, ovvero il 10% per le grandi imprese situate in determinati comuni della regione Abruzzo (area ex articolo 107, paragrafo 3, lett. c), del TFUE). Le intensità massime di aiuto applicabili alle grandi imprese possono essere maggiorate di un massimo di 20 punti percentuali per le piccole imprese o di un massimo di 10 punti percentuali per le imprese di medie dimensioni.

Hai in mente di fare investimenti e vuoi conoscere le opportunità che il mondo della Finanza Agevolata potrebbe concedere alla tua azienda? Riempi il form presente a questo link, sarai contattato in tempi rapidi dal nostro Ufficio Commerciale